Il Museo

Il Museo nasce con l'intento di costituire un luogo di contatto tra l'universo culturale di un piccolo paese della Sardegna interna, Mamoiada, nota in tutto il mondo per le sue maschere tradizionali - i Mamuthones e gli Issohadores - e le regioni mediterranee che, attraverso le rappresentazioni e le maschere di Carnevale, svelano una comunione di storia e di cultura.


Didattica

Visita la nuova sezione didattica.

MaMuMask. Il primo festival internazionale delle maschere.

Mamoiada, dal 15 al 17 giugno.

Un progetto ambizioso. Un paese coraggioso che ha deciso di ribadire la sua centralità. Territorio, identità, tradizioni, cibo e vino, cultura, arte, artigianato, musica, danza, sfilate, ospitalità fanno di MaMuMask l'evento più importante del 2018.

Aspettando il Festival MaMuMask

Sabato 19 giugno 2018 dalle ore 18,00.

Anche quest'anno il Museo delle Maschere aderisce alla Notte dei Musei con un preludio al festival MaMuMask.

Alle ore 18,00 ci sarà l'inaugurazione della mostra fotografica di S. Ligios e M. Arca "Il selvatico nelle tradizioni sarde" e a seguire ci sarà un aperitivo culturale con la musica brasiliano/portoghese degli Almacustic duo.

MamoMap

La prima mappa sulle attività turistico-culturali di Mamoiada

Scarica la versione pdf di MamoMap cliccando ai seguenti link:

- mappa in pdf

- elenco delle attività

 

Mamoiada4You, app esclusiva per MaMuMask

Gli appuntamenti del festival a portata di smartphone.

Mamoiada4You in esclusiva per MaMuMask permetterà di trovare tutti gli eventi del festival con una mappa interattiva scaricabile gratuitamente in tutti gli smartphone. Visitando le varie location, scattando selfie e lasciando recensioni si potranno accumulare punti che permetteranno di vincere fantastici premi messi a disposizione dal Museo delle Maschere Mediterranee.

  • Se hai un dispositivo ANDROID puoi scaricare l'app dal seguente link Mamoiada4You
  • Se hai un dispositivo IOS puoi scaricare l'app dal seguente link Mamoiada4You

Il Museo della Cultura e del Lavoro

La visita al Museo della Cultura e del Lavoro si propone come una tappa fondamentale per conoscere e comprendere la cultura, le tradizioni e la storia del territorio di Mamoiada.

 

Orari di apertura e biglietti

 


Dal martedì alla domenica (lunedi chiuso)

 

ore 10.00/13.00 - 15.00/18.00

Biglietti
Intero: € 4,00
Ridotto: (comitive, anziani e scolaresche): € 2,50

Biglietto cumulativo (per visitare il Museo della Cultura e del Lavoro, il Museo delle Maschere, il Museo MATER)
Intero: € 10,00
Ridotto: (comitive, anziani e scolaresche): € 7,00

Il Museo MATer

Il Museo MATer è un museo tematico e territoriale, che grazie alle nuove tecnolgie di Studio Azzurro che ne favoriscono l'approccio esperienziale, diventa un museo narrativo, un luogo attivo di sperimentazione artistica.

 

Orari di apertura e biglietti

 


Dal martedì alla domenica (lunedi chiuso)

 

ore 10.00/13.00 - 15.00/18.00

Biglietti
Intero: € 4,00
Ridotto: (comitive, anziani e scolaresche): € 2,50

Biglietto cumulativo (per visitare il Museo della Cultura e del Lavoro, il Museo delle Maschere, il Museo MATER)
Intero: € 10,00
Ridotto: (comitive, anziani e scolaresche): € 7,00

I nostri pacchetti

Vivi l'emozione di passare un'intera giornata a Mamoiada tra le affascinanti e misteriose maschere dei Mamuthones e Issohadores, assaggiare il prelibato vino cannonau e visitare interessanti siti archeologici.

Prenota uno dei pacchetti turistici e vivrai un'esperienza indimenticabile.

Mamoiada

Il paese di Mamoiada (in lingua sarda Mamujada) è situato a nord del massiccio montuoso del Gennargentu con un'altitudine media di 650 metri sul livello del mare, con una popolazione di 2.600 abitanti circa, distante 10 Km. da Nuoro.

Shop

Visita il bookshop dove è possibile acquistare una serie di prodotti legati al Carnevale Barbaricino.